Ricerca nel Blog
Torna al blog
I sardi in piazza a difesa della sanità pubblica

Con la centralizzazione dei poteri in materia di politiche sanitarie i territori sono sempre meno ascoltati. La Rete Sarda Difesa Sanità Pubblica, che coordina i tanti comitati che lottano per il diritto alla salute, scende in piazza con nuove strategie

Continua...
Tabula arsa, tabula rasa

Ripensare l’economia, cambiare prospettive di sviluppo, proteggere le coste dalla cementificazione e ridare ossigeno alle tradizioni.

Continua...
Ancora su Punta Giglio...

La mattina del 30 luglio, davanti alla Soprintendenza di Sassari, un gruppo di militanti del Comitato per Punta Giglio Libera ha partecipato a un sit in per protestare pacificamente e consegnare una lettera al Soprintendente

Continua...
La Sardegna come fornitrice di energia all'Italia

La Sardegna esporta un terzo della sua elettricità, il resto soddisfa i bisogni dei cittadini e delle imprese sarde. Sarà così ancor più in futuro: attendono autorizzazione a partire oltre 110 impianti di produzione. Quali vantaggi per i sardi?

Continua...
La guerra italico-sabauda nefasta e criminale

Oggi, 24 maggio, ricorre il 106° anniversario dell'ingresso dell'Italia nella Prima Guerra Mondiale. Francesco Casula coglie l'occasione per ricordare quali furono i motivi reali e quali gli effetti disastrosi che ne conseguirono.

Continua...
La ricetta perfetta per ammazzare la sanità pubblica

"Mi dimetto". Un medico 32enne denuncia assenza di organizzazione e trasparenza, cultura dell’improvvisazione, nessuna prospettiva per i giovani, accontentarsi, assicurarsi i benefici collaterali perché “tanto le cose non cambieranno mai”.

Continua...
Giù le mani da Punta Giglio. Siamo a una svolta?

La mobilitazione popolare, trasversale, dal basso, è riuscita tramite i social e in periodo di restrizioni alle manifestazioni, a bloccare, almeno temporaneamente, il progetto. I lavori sono stati sospesi per venti giorni. Ecco la ricostruzione.

Continua...
Is annos sorgonesos de sa famìglia Gramsci

De is annos sardos de sa vida de Gramsci si connoschet s’orìgine ilartzesa de sa famìglia materna e su fatu chi est nàschiu in Ales. Est pagu nodiu però ca sa famìglia aiat bìviu in sa bidda de Sorgono in is annos intre su 1891 e su 1898.

Continua...
Raccontiamoci, non facciamoci raccontare

Quante volte ci è capitato di vedere diffuse nei libri, in tv, in radio o nei social, informazioni relative alla Sardegna che non hanno il senso della realtà e non ci raccontano adeguatamente? Ribaltare una certa visione distorta non è semplice

Continua...