Default image

Ivan Monni

Malta può farcela da sola 

Cristian Virdis è laureato in Relazioni Internazionali all’Università di Cagliari. Da quasi 5 anni vive e lavora a Malta, dove ha avuto modo di vivere da vicino passaggi e contraddizioni che ne caratterizzano il percorso di autogoverno, tra globale e…

A chi nega la nazione sarda

nazione sarda

La disamina che Francesco Casula svolge sul passato remoto del concetto di Natzione Sarda fa riflettere su quanto antico sia il senso di appartenenza del popolo sardo alle proprie radici e alla propria specificità di cultura, tradizioni e lingua, ovvero, per non…

Che succede all’informazione sarda?

informazione sarda

De Ivan Monni Scriveva Pasolini: “Per mezzo della televisione, il Centro ha assimilato a sé l’intero paese che era così storicamente differenziato e ricco di culture originali. Ha cominciato un’opera di omologazione distruttrice di ogni autenticità e concretezza. Ha imposto cioè – come dicevo…

Di insana e cagionevole costituzione

costituzione italiana

De Carlo Sanna Siamo sicuri che sia tutto normale? Scorrendo la mia personale rassegna stampa, stamattina ho trovato due notizie, apparentemente non in relazione, che mi hanno fatto riflettere. Una è: “Energia, Draghi commissaria la Sardegna – Pronto il decreto…

Est cumintzadu su caminu de “Catalunya e Sardigna” paris

Comunicadu de Assemblea Natzionale Sarda. Si è conclusa la due giorni dedicata dall’Assemblea Nazionale Sarda (ANS) all’incontro con l’Assemblea Nazionale Catalana (ANC), tenutasi a Cagliari nei giorni 19 e 20 novembre. Le due organizzazioni hanno dato vita a momenti di confronto e interni e…

Catalogna e Sardegna a confronto al Lazzaretto di Cagliari

Elisenda

De Cristiano Sabino L’arresto del presidente catalano Puigdemont è stata l’occasione per creare un ponte tra le istanze dei movimenti che si battono per l’autodeterminazione in Catalogna e in Sardegna. Il tam tam di movimenti e associazioni sardi aveva garantito una immediata mobilitazione…

Approcci per cambiare democraticamente l’idea di stato

idea di stato

Dae su blog de Giuseppe Melis Giordano “L’indipendentismo moderno non è autarchico ma rappresenta la parte comunitarista del federalismo, quella che parte dalle specificità distintive per collaborare insieme ad altre specificità per comuni obiettivi e interessi. Se qualcuno ha voglia di…

4 novembre: anniversario della vittoria. Ma vittoria di chi e di che?

anniversario

Ieri, 4 novembre, l’Italia ha vissuto una “giornata celebrativa nazionale”. Ricorreva, infatti, la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, istituita nel 1919 per commemorare la vittoria italiana nella prima guerra mondiale, evento bellico considerato completamento del processo di unificazione risorgimentale, visto che…

Bono ricorda il rivoluzionario Frassu

sarda rivoluzione

In data 9 agosto 1857 moriva a Bono il sacerdote Salvatore Frassu. Nato nel 1779 a Bono in una casa purtroppo colpevolmente abbandonata e pericolante dell’attuale centro storico vicino a San Giovanni, visse in giovane età il periodo della Sarda Rivoluzione, a fianco…

Ancora su Punta Giglio…

Punta Giglio

De Ninni Tedesco Calvi La mattina del 30 luglio, davanti alla Soprintendenza di Sassari in piazza S. Agostino, un gruppo di militanti del Comitato per Punta Giglio Libera (di cui abbiamo pubblicato più volte su S’I), ha partecipato a un sit in per protestare…

Dobbiamo soffermarci a “fare il tagliando” alle parole

De Alessandra Casagrande Alcune settimane fa ho peccato di iperbole.Alla domanda provocatoria “L’Assemblea Natzionale Sarda è maschilista?”, da persona – prima ancora che da donna e prima ancora che da vicepresidente dell’Assemblea – ho risposto: “ANS è femminista E maschilista”.La…

Fèminas, òmines e fenòmenos de importatzione

De Alberto Mario DeLogu Sa majoria de is arrenegos soçiales e culturales de sa casta urbana sarda de oe sunt importatziones coloniales dae Nordamerica coladas de Italia. Narant is californianos, barrosos: “su qui suçedit oe in California suçedit intro de annu…

28 aprile: sei milioni di motivi per ribellarsi

28 aprile

De Marco Piras Il coordinamento contro il DDL 107 chiama tutti i sardi e le sarde a manifestare il 28 aprile alle ore 10:00 sotto il Consiglio Regionale di Via Roma. Il coordinamento, composto da studenti, lavoratori di numerosi settori colpiti duramente…